Logica Verifiche

Logica Verifiche fa parte della suite delle app di manutenzione ed è un app pensata e sviluppata appositamente per fare verifiche periodiche ad oggetti e attrezzature soggette a disposizione normative di revisioni.

Gli oggetti che vengono verificati sono tipicamente quelli appartenenti all’ambito della sicurezza, dei sistemi anti-incendio, dei dispositivi di sollevemento, dell’attrezzatura sanitaria e ogni qualsiasi altra attrezzatura o impianto che è tenuto a superare questo tipo di controlli periodici.

L’app è disponibile per dispositivi Android e funziona anche in modalità offline, sincronizzando automaticamente con il sistema tutte le informazioni registrate nel momento in cui il dispositivo torna in contatto con una connessione internet sicura e sufficientemente stabile.

Nella suite è possibile visionare le anagrafiche di tutti gli elementi da verificare ed è possibile pianificare queste attività di verifica attraverso un sistema che crea i controlli basandosi sull’intervallo di tempo intercorso tra un controllo e l’altro, garantendo così un presidio continuo delle attrezzature da mantenere verificate.

L’app consente ai tecnici di controllare tutte le attrezzature che devono essere verificate  e di individuare questi oggetti e rendicontare l’avvenuta verifica registrando l’idoneità del dispositivo o accessorio.

Questa attività viene riportata in tempo reale sulla suite e il cliente può visionarla in tempo reale. L’app permette anche di creare i certificati relativi alla corretta condizione di un elemento, di generare dei report dedicati ai vari tipi di oggetti che vanno verificati gestendo una check-list che, attraverso una serie di domande, porta ad attestare l’adeguata condizione del componente. Il report è sottoscritto dal tecnico che fa la verifica e viene automaticamente inviato via mail nel momento in cui l’operazione è completata.
Tutte queste fasi operative possono essere corredate da immagini e media dell’attività svolta ed è l’app stessa che durante le fasi di compilazione della check-list a chiedere di acquisire le immagini necessarie. 

L’app consente a più operatori di lavorare in simultanea sulla stessa attività, questo è molto utile quando sono diverse persone ad intervenire nelle fasi di verifica o la quantità di dispositivi è elevata. Ogni tecnico è responsabile delle proprie verifiche, anche nel momento in cui è presente un grande numero di attestati l’app tiene sa chi ha svolto una specifica attività tenendone traccia.

L’app è dotata di una sezione dedicata al primo censimento di tutti gli oggetti che non sono già stati archiviati. Questo permette di iniziare a verificare e monitorare degli oggetti senza avere la precedente necessità di inventariarli tutti ma, al contrario, aggiungerli a mano a mano che vengono selezionati. Nello stesso modo è possibile rimuovere elementi che risultavano presenti in una precedente verifica e ad ora non lo sono più.